Psicosi comportamentali femminili, quasi sempre simpaticamente innocue. Quasi.

La scontantezza. Da non confondersi con la “scontentezza”, fa riferimento alla perenne mancanza di denaro contante. Si manifesta tipicamente all’ingresso di un locale con la frase “Ops….non ho prelevato”, seguita da una faccetta tipo gatto di Shrek che svanisce solo alla frase di lui “Non ti preoccupare”. Si manifesta in modo più subdolo anche davanti alla cassa con la frase “Ops…ho solo un pezzo da 100”. Ce l’ha nel portafoglio dal 1 gennaio del ’99, sempre lui, sempre quello.

La bulimica-condivisione-acolpevole (BCA). Tu pizza e birra, lei insalata e mezza naturale perché è a dieta.  Arriva la cameriera, la birra non fa in tempo a toccare il tavolo che lei

ne bevo solo un sorso

Non hai tempo di proferir parola, abbassi lo sguardo e manca un pezzo di pizza. Di nuovo lei:

– non mi guardar così…ne bevo solo un altro sorso per mandar giù la pizza.

Strettamente connessa alla BCA esiste la condivisione-amorevole-coercitiva-acolpevole (CACA). A tavola al ristorante, tu apri il menù, lei pure. Tempo di assaporare l’idea di un panino salsiccia e crauti e:

– Amore ci dividiamo qualcosa?
– Ma io volevo un panino salsiccia e crauti
– Non ti andrebbe un mousse di asparagi e frutta secca da dividere in due?
– Ma …mmmmm
– E poi ti puoi prendere le patate fritte che te ne mangio due
– E il panino?
– No, ti fa male

L’Atecnologia. Come tua mamma e tua nonna ti usavano da piccolo per programmare il videoregistratore, con lo scopo di registrare le telenovele, le donne ti usano per districarsi nella tecnologia del secondo millennio. E lo fanno estraendo vocaboli a caso, tra quelli sentiti negli ultimi 12 anni da fonti autorevoli (la parrucchiera, Donna Moderna, Forum)::

– Amore, Magda mi ha mandato un sms con un video, possiamo vederlo sulla TV?

Tu reagisci con l’espressione del Koala a cui hanno tagliato l’eucalipto con un solo colpo d’ascia e lei, cogliendo il tuo disagio::

– Ma siiii con Whatsapp…Magda mi ha detto che il marito di Linda ci è riuscito….tipo forse serve Outlook? O un cd?

L’incomunicabilità prolissa. Squilla il telefono di lei ed è la sua migliore amica. Parlano 97 minuti, lei torna.

– cosa vi siete dette?
– niente

97 minuti di niente. Tu hai amici maschi che conosci da 20 anni e manco in totale avete parlato 97 minuti. Se ci aveste provato, vi sareste raccontati reciprocamente la vostra vita due volte e di minuti ne sarebbero avanzati 96. Che avreste usato per parlare di figa.

L’esternazione capellifera dello stato d’animo. Una donna se vuole può essere imperscrutabile per un uomo (ma anche se non vuole n.d.r). Sa non tradire pensieri ed emozioni e mentire meravigliosamente bene. C’è un solo elemento, che un uomo può utilizzare, per capire un eventuale profondo disagio della compagna: i capelli. E quindi, se la donna che ami, dopo anni, cambia pettinatura in modo drastico, fai le valige senza proferir parola e vattene. Lontano. Tu non sai perché, lei si. E mai lo saprai.

Alex

gatto-shreck

Esempio di donna che soffre di scontantezza

Annunci

  1. 321Clic

    Posso fare la donna sui generis? Mi mantengo da sola da quando ho finito la scuola, smezzo abitualmente tutti i conti in casa e fuori casa, e più di una volta ho pagato il conto di uomini che avevano “dimenticato” di passare al bancomat. Me ne frego dei 4 o 5 chili di troppo che ho e mi piace godere di quello che mangio e bevo (e ognuno ordina per sé), la tecnologa di casa sono io che faccio un lavoro tecnico-informatico da un tot di anni e dei 400 minuti/mese che ho me ne avanza sempre un buon 90%. Aggiungo un particolare che non hai citato: 25.000 km l’anno con la mia macchina, ovviamente telepass-dotata.
    Ma ti do ragione sui capelli: quando cambio taglio o colore, c’è seriamente da preoccuparsi… Allontanarsi verso la zona di sicurezza!!!

    • 321Clic

      Zeus, è che scegli le donne sbagliate. Se vieni a cena con me, ti lascio scofanare tutto quello che vuoi. Da parte mia, non mangio tantissimo tutto insieme, ma se ne vale la pena mi lecco anche le dita 🙂 🙂 🙂

  2. altrirespiri

    aveva ragione quell’amico anni fa, quando mi disse che non sono donna!
    Però almeno qua circolano altre non donne…

    Sai la cosa più fastidiosa? Che i signori uomini si lamentanto di tutto ciò, ma se una donna non è così, non la considerano nemmeno. Si sentono “sminuiti” dice una cara amica mia, perchè sappiamo cavarcela da sole…

  3. graziaballe

    alexiei io sono QUELLA DONNA LI’ spiccicata!!!! 😀
    però che sgarbato a mettere insieme tutte le mie psicosi e sblaterarle così al webmondo!
    fortunatamente non ti è ancora capitata una CACACA’…colei a cui condividere amorevolmente causa artattak!
    tipo che tu vai in bagno e lei ti finisce mezza cotoletta e poi nega spudoratamente di essere stata lei ma giura di aver visto muciaccia armeggiare col tuo piatto, oppure che tu ti distrai a salutare un amico e lei ti spazzola mezzi bucatini e poi sostiene che son sertivi per fare dei decori natalizi a Neil…
    Io lo faccio spesso.
    E il fatto di non pagare sono arrivata a farlo anche ieri con mio figlio, dal quale mi sono fatta anticipare 5 euri per un pezzo di pizza che non vedrà più fino alla prossima paghetta…
    😀

  4. Marco SognatoreFallito

    SEI UN MITO!!!! Ho le lacrime agli occhi!
    Devo evitare di leggere il tuo blog in ufficio perchè mi faccio sgamare!

    AH! Senti anche questa versione della “scontantata” (si dice così?) : non ha mai contanti perchè “tanto ho il bancomat!!!“. Peccato che al bar non sanno cosa sia. Inoltre non è un bacomat ma un POSTAmat che quindi appartiene a un circuito che in qualche distributore di benzina non è accettato.
    E anche quando tutto dovrebbe filare liscio…. il pos oggi non funziona!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...