Amore di plastica (post ricco di parolacce non adatto a un pubblico raffinato)

– Ken ti devo parlare
– Barbie aspetta. Oggi è un gran giorno.
– Perché?
– Per dimostrarti che ti amo ti ho fatto intestare il camper, l’automobile, la casa, la macchina, la moto, la barca, il cavallo, la carrozza, la motoslitta, l’elicottero, l’aereo, il garage, la casa e la colf filippina.
– Oh Ken. Volevo dirti che non ti amo più
– Barbie, e dirmelo ieri?
– Ken, chiederò l’annullamento del matrimonio alla sacra rota.
– Perché?
– Ken, il nostro matrimonio non è stato consumato!
– Barbie…è colpa mia se quelli della Mattel non mi hanno fatto il cazzo?
– No Ken, ma..
– Barbie, e se anche avessi il cazzo, che cazzo me ne faccio? Ti ricordo che anche tu sei sfigata.
– Ma Ken!
– Eh beh si. Vitino da vespa, bel culo, occhioni blu. Insomma una figa da paura, ma senza la figa. Una donna senza figa è come una Ferrari senza ruote……la guardi ma non ci vai da nessuna parte.
– Ken anche con una Ferrari senza la leva del cambio non ci vai da nessuna parte…
– E tu non hai manco i capezzoli e l’ombelico
– Ken manca altro?
– Si, la riga del culo. Ma dimmi Barbie, sii sincera, c’è un altro pupazzo nella tua vita? Forse quel Big Jim che nomini sempre?
– Ma Ken….
– Parlami di Jim! Da dove viene?
– Anche lui è della Mattel
– Che lavoro fa?
– Il subacqueo, lo scalatore,guida l’elicottero, il calciatore, il paracadutista, il soldato, il cowboy, l’indiano, il dottore, il fantino, il pilota di aereri, il pilota di macchine, il palombaro, l’apicoltore
– Ma cazzo!
– Ma Ken non so.
– Barbie…che dici?
– Ken, mi hai chiesto se ha il cazzo, ma non lo so
– Barbie non ti ho chiesto se ha il cazzo. Ho solo detto “Ma cazzo”, nel senso: ma li fa tutti lui i lavori?
– E’ un uomo impegnato
– Ma ha il cazzo?
– Ken non lo so!!! Non ti ho mai tradito!
– E ci credo non hai la figa! E comunque se è della Mattel ti garantisco che anche lui è scazzato.
– Ma no…è sempre di buon umore Ken.
– Barbie non intendevo quello. ESSE privativa. Scazzato nel senso di “senza cazzo”.
– Ken, non si sa.
– Cosa vuol dire che non si sa?
– Non gli si levano le mutande, son dipinte. E quindi non si può sapere. Ma si vede un rigonfiamento
– Barbie ripeto, se è della Mattel anche lui è senza cazzo! Non vedo perché a lui dovrebbero averlo messo e a me no!
– Ken non puoi saperlo …E poi allora mi spieghi perché lo chiamano Big?
– Perché…..perchè…
– Te lo dico io Ken, perchè magari basta sverniciargli le mutande e via.
– Certo….e fate i preliminari con lo sverniciatore e la cartavetro a grana fine.
– Ken basta! E poi lo sanno tutti che se lo schiacci dietro….
– Cosa Barbie?
– Se lo schiacci dietro gli si drizza il braccio
– Come Hitler?
– E tipo….Ma magari basta spostare l’elastico eeeee voilà, il gioco è fatto! Una schiacciatina nella schiena e finalmente si tromba
– E alla fine gli devi ridipingere le mutande?
– Ken, ti ho detto basta.
– Svernicia, schiaccia, vernicia. Bello come fare il carrozziere.
– Non importa, nella vita ho bisogno di altre cose. Me ne vado. A proposito grazie per avermi intestato tutto!
– Barbie…..tu sei…tu sei…
– Sfigata? Guarda non so se Big Big Big Jim ha il cazzo, ma almeno le mutande dipinte mi fanno nutrire delle speranze. E comunque visto che esiste la Barbie gravida qualcuno se la sarà pur trombata, e quel qualcuno di sicuro non sei tu.
– Barbie non avrai il coraggio di andartene.
– Ah si? Vedrai. Prendo il camper e me ne vado! Ho fatto il pieno di benzina stamattina appositamente
– Barbie non andrai lontano.
– Ken Vedrai
– Barbie…
– Sono una donna indipendente, so badare a me stessa, tu non mi fermerai
– Barb…
– La mia spiccata sensibilità si contrappone al tuo gretto materialismo maschilista
– Ba…
– Non provare a fermarmi
– B…
– Ti ho detto di lasciarmi andare
– Barbie…….non andrai da nessun parte!
– Perché?
– Il camper va a gasolio, non a benzina

Alex

Barbie e Big Jim dopo la sverniciatura. Evidente la delusione di Barbie

Annunci

  1. ingenuetà

    Comunque io e le mie amichette pensavamo già ai tempi dei giochi che Ken era troppo “iconagay” (non trovo termini politicallycorrect) per stare con la Barbie e però Big Jim era troppo basso…abbiamo sperato per anni che le inventassero un fidanzato interessante, ma niente!

  2. graziaballe

    Un dialogo così mi ricordo di averglielo fatto fare quando ero piccola…
    Non era ancora uscito sul mercato Big Jimi però… quindi erano solo uno scazzato e una sfigata che non potevano prendersela con nessuno se non con la Matteo! Che poi quando uscì BJ uscì pure Skipper! Che poi era lei la vera sfigata…nel senso che non se la filava nessuno … una vera “sfiLata”! 😀
    (è dalla prima volta che ho scritto sfilata che il correttore lo corregge in sfilata…. l’ho pure accontentato!!!) 😀 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...