Il torinese, pendolare, che lavora a Milano

– E’ a suo agio come lo sarebbe un gatto sulla barca di Soldini durante la traversata del Pacifico.

– Convive con la sua vita lavorativa esattamente come si convive con la cervicale.

– Non va al lavoro…viene deportato.

– Al mattino si alza talmente presto che il gallo dorme ancora. Lo sveglia ed esce di casa. In giro solo lui, zoccole e panettieri.

– Si chiede come facciano i milanesi a suonare il clacson simultaneamente all’accensione della luce verde del semaforo. Sa quasi di inganno. A Torino siamo già veloci….ma così è impossibile..

– Sente in cuor suo che Piazza Duomo è solo e soltanto una fermata della metro.

– Quando vede i navigli dice “Belli”. Ma mente perché  pensa “I Murazzi erano un’altra cosa”

– Resta basito davanti alla mappa della metropolitana perché non si capacita che esistano città che hanno più di una linea di metropolitana. Ma alla fine dice  “quella di Torino, però, è più bella e non ha il conducente”. Poi pensa: “ma avesse il conducente forse avremmo un posto di lavoro in più a Torino”.

– Prima resta perplesso e poi si intristisce nel vedere nei bar i tavolini da uno.

– Si chiede perché tutti attorno a lui, errando, dicano “figa” invece di “cazzo”

–  Non ha mai visto, e non intende vedere Biandrate, Bollate, Linate, Gallarate e Segrate perché ha l’intima convinzione che tutti i posti che finiscono per “ate” siano orribili. E non sbaglia

– D’improvviso diventa fiero di essere torinese e sciorina a caso nozioni storiche  tipo “Torino è stata la prima capitale d’Italia”.  Non disdegna di vantarsi della presenza della sindone anche se non gliene è mai fregato nulla di vederla.

– Ha ben chiaro nella sua testa che il progresso non è andare a lavorare a 150 chilometri di distanza a 300km/h ma lavorare sotto casa e andarci a piedi. Solo che non riesce a implementare nella sua vita questa ovvia certezza.

– Si chiede se veramente possa essere un caso che in piemontese “mi la no” voglia dire “io là no”.

– Giunto a casa (tardi) si collega a Feisbuck e scrive sulla sua bacheca: “La cosa più bella di Milano è il treno per Torino”. E ha ragione.

Alex

frecciarossa

Il Frecciarossa in arrivo a Porta Susa

Annunci

  1. ingenuetà

    Ussignur, io ho più volte pensato alla possibilità di fare la pendolare TO-MI anche quando non c’era ancora l’alta velocità. E mi sembrava una cosa bellissima per vari aspetti (ad esempio avrei avuto tempo per leggere).
    Poi purtroppo sono finita ad abitare a pochi minuti dal lavoro e mi tocca andare in ufficio a piedi. ^_^
    PS – Milano vissuta da non pendolare è tutt’altra cosa, se una sera vuoi fermarti per l’aperitivo (anzi, per l’eppi auar) ne riparliamo

  2. Davide JT Tamburini

    A proposito di metropolitana, il punto è errato: a Milano c’è la metro senza conducente, la Linea 5.
    Il vero problema è che ci sono altre 3 linee, ed una quarta (sempre senza conducente) in costruzione.

  3. Alberto

    Milano e’ una donna bruttina, che fuma, ma emancipata, che fa l’amore benissimo e con cui ti puoi divertire un sacco, Torino e’ una bella donna, mantenuta, sempre con il birignao e che non te la fa vedere neanche con il binocolo.

    • Stefano

      Milano è giovane, vitale, dinamica, internazionale; Torino è provinciale barotta e stupida, dopo decenni di amministrazioni comuniste ecco come è ridotta.. Non ha più niente da dire. Fassino ora dice che Torino vivrà di turismo … Attenzione non turismo da morti di fame, turismo di elite! E i risultati si sono subito visti: aeroporto di Torino declassato da aeroporto di livello nazionale, praticamente la certificazione di un declino ormai cronico. Altro che bella donna …

  4. Carmen

    oddio mi sto sganasciando dalle risate!!! da torinese che è stata a milano ti posso solo dire: è tutto verooooooooooooooooo!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...